Campionato Serie C1 – GAF. 2^ prova regionale.

Mortara (PV) 24 ottobre 2010

Secondo appuntamento in quel di Mortara per la seconda prova regionale di Serie C1.
Accompagnate in gara dai tecnici Eleonora Ratti ed Elisa Bettonte sono scese in campo gara le
nostre allieve Rebecca Frison, Aurora Faure Ragani, Lara Dematteis ed Isabel Giarrusso.
Del lotto delle quattro squadre partecipanti in C1 (contro le 27 di C2) la nostra squadra è la più
giovane e quindi anche inesperta; crescendo e facendo esperienze di gara arriveranno ad una
maturità che consentirà loro di affrontare in futuro le gare con minor timore reverenziale verso
le squadre avversarie e maggiore coscienza nei propri mezzi, che sono obbiettivamente molto
elevati.
Le ragazze cercavano conferma al risultato della prima prova e nonostante un inizio in salita ci
sono state delle buone indicazioni.
Partiamo dalle parallele, attrezzo che non ha mai creato particolari problemi alle nostre atlete, e
forse a causa della tensione commettiamo alcuni errori di troppo; Isabel cade due volte e Rebecca
non è molto brillante nell’esecuzione.
Passiamo alla trave dove invece le ragazze riescono finalmente a trovare un po’ di tranquillità;
ancora un po’ troppe imprecisioni e sbilanciamenti, ma in generale una discreta prova di tutte.
Corpo libero dove finalmente le “nostre” riescono ad esprimersi ad un buon livello, anche se
penalizzate da una giuria tendente al ribasso (in realtà tutti i voti di corpo libero, anche delle nostre
avversarie, sono stati un po’ ristretti).
Infine il volteggio, tallone di Achille delle nostre leggerissime ginnaste, in difesa e senza particolari
acuti.
Terzo posto finale ed in definitiva una gara affrontata molto bene dai tecnici che cercano di
dare serenità ad un gruppo che deve ancora maturare, ma che ha talento da vendere e grandi
potenzialità.
Il secondo posto della prima gara non dovrebbe essere in dubbio, nell’ottica della qualificazione ai
nazionali di dicembre a Iesolo; aspettiamo comunque fiduciosi la terza ed ultima prova regionale
del 13 novembre.